Crea sito

Archivio per ‘Champions League’ categoria

Champions League: pareggio del Napoli

20 agosto 2014

Leggi il seguito...


Champion League : pareggio del Napoli

ieri sera allo stadio San Paolo di Napoli la squadra di Rafa Benitez è stata chiamata al primo round contro l Athletic di Bilbao per un posto in champions . Lo scontro si deciderà nella partita di ritorno . La squadra napoletana é scesa in campo con la mentalità giusta ,quella di attaccare e segnare subito , il capitano Hamsik si divora subito due goal , la squadra partenopea sembra essere convinta del goal quando poco prima dell’intervallo subisce la rete di Iker Muniain. Doccia fredda per il Napoli prima del intervallo però Benitez riesce a caricare i ragazzi negli spogliatoi facendoli entrare in campo per il secondo tempo con la grinta e cattiveria giusta. In tribuna vicino al presidente De Laurentiis c’era anche il futuro allenatore della nazionale italiana Antonio Conte. Benitez sorprende tutti mettendo Gargano titolare al posto di Inler facendo un buon lavoro al centro del campo. Dopo un grande e perfetto lancio di Jorginho insigne non riesce ad insaccare il pallone in rete.  La firma è del solito Higuain, che firma un gol che è sintesi di grande tecnica, forza fisica e lucidità, in un momento in cui tenere i nervi saldi era davvero difficile. Non ci voleva questo pareggio e sopratutto il goal ha dichiarato in conferenza stampa Benitez , adesso il Napoli è chiamato ad una nuova sfida in Spagna per permettersi di giocare nella prestigiosa Champions League 2014/2015. Ha ribadito il mister dobbiamo essere più cattivi e concreti sotto porta , quello che è mancato  ieri sera .

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Britos; Gargano, Jorginho; Callejon, Hamsik (33′ st Michu), Insigne (14′ st Mertens); Higuain. (45 Andujar, 31 Ghoulam, 16 Mesto, 88 Inler, 91 Zapata). All.: Benitez
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Iraizoz; De Marcos, Gurpegui, Laporte, Balenziaga; Mikel Rico, Iturraspe (44′ st Erik Moran); Susaeta (34′ st Ibai Gomez), Benat (30′ st San Jose’), Muniain; Aduriz (13 Iago, 15 Iraola, 16 Xabier Etxeita, 29 Unai Lopez, 22 Guillermo). All. Valverde
ARBITRO: Jonas Eriksson (Svezia)
RETI: nel pt 41′ Muniain; nel st 22′ Higuain
ANGOLI: 6-5 per il Napoli
RECUPERO: 1′ e 4′
AMMONITI: Jorginho e Iturraspe per gioco scorretto. Balenziaga comportamento antiregolamentare
SPETTATORI: 45.000.

diretta Napoli Athletic Bilbao

The post Champions League: pareggio del Napoli appeared first on Focus CALCIO.

Conte sogna la Champions League: ma guardiamo il presente

29 maggio 2014

Leggi il seguito...

Conte sogna la Champions League: ma guardiamo il presente

Vincere la massima competizione europea della Champions League è un sogno per tutti ma in maniera particolare per John Elkann, ma il tecnico bianconero Antonio Conte, dopo aver rinnovato il contratto ha messo tale coppa come primo obiettivo della prossima stagione: Mi auguro fino a quanto allenerò di vincerne il più possibile, afferma lo Juventino.

Sognare di certo non guasta, ma l’ importante è sempre stare con i piedi per terra e guardare il presente. Vincere quella competizione con tutte le squadre blasonate che ci sono non è certo facile. Conte poi parla della situazione come allenatore: quando si gioca sul terreno di gioco le simpatie e le amicizie vanno messe da parte, io quando sono in panchina sono una persona che mi trasformo da come sono nella realtà. Non mi può vedere nessuno perché porta a casa risultati importanti.

In conclusione, un commento al nuovo allenatore del Milan Pippo Inzaghi non poteva di certo mancare: Non sarà per niente facile, fare il giocatore è ben diverso, fare il tecnico le cose cambiano e non poco. Ma questo presumo che Inzaghi lo sappia già. Sa che tutto è più difficile. Devi gestire addirittura tuoi ex compagni se ancora ci sono come è successo a me con Buffon e Del Piero è posso assicurarvi che non è bello. Devi lavorare molto sulla testa dei giocatori, io personalmente le auguro il meglio, tranne quando gioca con noi, conclude sorridendo Conte.

 

 

 

 

 

 

 

 

The post Conte sogna la Champions League: ma guardiamo il presente appeared first on Focus CALCIO.

10 volte Real Madrid!

24 maggio 2014

Leggi il seguito...

10 volte Real Madrid!

Il destino voleva così, che la decima coppa arrivasse nel primo derby stracittadino della storia, con un gol al 93′ e con il colpo di grazia dato dal loro giocatore più rappresentativo che segna nello stadio del suo paese natale. Perfetta per un film la storia di Real Madrid – Atletico Madrid, finale di champions league 2014 che ha visto il Real portarsi a casa la coppa dalle grandi orecchie per la decima volta nella sua storia. Ma la squadra di Ancelotti ha visto l’incubo da vicino, infatti fino al 94′ era sotto per 0-1 grazie alla rete di Godin, complice un pasticcio di Casillas. Poi Sergio Ramos in extremis mette dentro di testa su cross da calcio d’angolo. Si va quindi ai supplementar. La resistenza della formazione di Simeone dura. però, solo un tempo: prima Bale, poi Marcelo ed infine Cristiano Ronaldo portano il Real Madrid sul 4-1 finale che, per come è andato il match, è forse un po’ eccessivo come risultato. Dopo 12 anni la coppa torna a Madrid. Per Ancelotti è la terza coppa campioni della sua storia.

 

The post 10 volte Real Madrid! appeared first on Focus CALCIO.

Real Madrid-Atletico Madrid Diretta Streaming Gratis Pc Tv Champions League

24 maggio 2014

Leggi il seguito...

Real Madrid-Atletico Madrid Diretta Streaming Gratis Pc Tv Champions League

Diretta streaming: Alle ore 20.45 si giocherà allo stadio Da Luz di Lisbona l’attesissima finale di Champions League tra il Real Madrid e l’Atletico Madrid.
Sarà la prima volta nella storia di questa competizione che si affronteranno due squadre della stesa città in una finale che promette gol e spettacolo.
Diretta Streaming: Carlo Ancelotti e Diego Simeone sono gli allenatori delle due squadre, due ex grandi calciatori e due attuali grandi trainer. Carlo Ancelotti stasera giocherà la sua quarta finale da allenatore, le altre tre le ha giocate da allenatore del Milan, vincendone due, contro Juventus e Liverpool e perdendone una sempre contro il clun inglese, in quella famosa e maledetta finale di Instanbul.
DIRETTA STREAMING: Atletico Madrid autentica rivelazione di questa competizione e di tutta la stagione calcistica. Dopo aver vinto la Liga spagnola sabato scorso, conquistando il pareggio decisivo al Camp Nou di Barcellona, ora la squadra allenata dall’argentino Simeone vuole entrare direttamente nella storia realizzando un’impresa degna solo di un grandissimo club.
DIRETTA STREAMING: sarà una partita che le due squadre giocheranno a viso aperto, da un lato il Real Madrid delle stelle, quello di Ronaldo, Benzema, Bale, Modric, Di Maria e dall’altro l’Atletico del calcio totale, del pressing asfissiante, dei fraseggi, della difesa rocciosa.
Il Real ha il miglior attacco della competizione, ha segnato ben 37 reti in 12 partite, un record difficilmente eguagliabile.
L’Atletico ha la miglior difesa del torneo, solo 6 reti subite in 12 match.
DIRETTA STREAMING: Sarà una finale con anche ex calciatori del campionato italiano in campo, come Tiago e Diego in forza all’Atletico e che sono ex Juventus e come il forte Josè Sosa che è stato per un breve periodo un calciatore del Napoli.
Come dicevamo, l’Atletico di Simeone ha vinto la Liga spagnola grazie al pareggio ottenuto nell’ultima giornata al Camp Nou contro il Barcellona, mentre il Real quest’anno si è aggiudicato la Coppa del Re. Le due squadre si sono già affrontate 4 volte quest’anno, in campionato l’Atletico espugnò il Bernabue 1-0 e poi pareggiò in casa per 2-2. Mentre in coppa del Re le merengues hanno dominato il doppio confronto vincendo la doppia sfida con un parziale di 5-0.
In Champions League le due squadre hanno giocato ottimamente quasi tutte le partite. Il Real ha una sola sconfitta alle spalle, subita nel ritorno dei quarti di finale contro il Borussia Dortmund, sconfitta netta per 2-0. Il vero exploit di gioco il Real Madrid l’ha avuto in semifinale contro i campioni in carica del Bayern Monaco, andata al Bernabeu e vittoria delle merengues 1-0, ritorno all’Allian Arena e roboante vittoria per 4-0. La squadra di Ancelotti si è dimostrata cinica e spietata in contropiede, avendo un attacco straordinario fatto di velocità, tecnica e doti balistiche non indifferenti.
DIRETTA STREAMING: Atletico Madrid imbattuto, il cammino della squadra allenata da Diego Simeone è stato a dir poco esaltante. Dopo aver battuto nettamente il Milan, espugnando San Siro 1-0 con gol di Diego Costa e travolgendo i rossoneri al ritorno per 4-1. I colchoneros hanno battuto il Barcellona ai quarti di finale in una doppia sfida da brividi, 1-1 il punteggio della partita d’andata e 1-0 al ritorno, in una sfida dominata dalla squadra di Madrid.
Il vero colpaccio però l’Atletico l’ha messo a segno in semifinale, dopo aver pareggiato una brutta partita in casa per 0-0, la squadra si Simeone è andata a vincere allo Stamford Bridge contro il Chelsea per 3-1, una partita dominata dall’inizio alla fine con grinta, cattiveria agonistica e ottima tecnica.
DIRETTA STREAMING: Proviamo ad azzardare un pronostico anche se è davvero difficile. Il Real Madrid parte per forza di cose un po favorito, la storia, il blasone, i diversi budget per il calciomercato, il valore della rosa ed il peso politico sono tutti i favore dei blancos.
Ma dall’altro lato ci sarà una squadra affamata di vittorie, in una forma fisica eccezionale, con qualche stella come Diego Costa e tanti giocatori diligenti che sanno giocare al calcio. NOSTRO PRONOSTICO: 2-2 AI SUPPLEMENTARI.
PROBABILI FORMAZIONI:
REAL MADRID (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Pepe, S. Ramos, Marcelo; Illarramendi, Modric; Bale, Di Maria, Ronaldo; Benzema. All. Ancelotti.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Felipe Luis; Koke, Tiago, Gabi, Arda Turan; Raul Garcia, Villa. All. Simeone
DIRETTA STREAMING E CURIOSITA’:
Cristiano Ronaldo ha realizzato ben 37 gol nelle ultime 29 partite in Champions League, un record spaventoso per un giocatore davvero devastante. Benzema e Di Maria sono i giocatori che hanno realizzato più assist vincenti, ben 5, a pari merito con Rooney del Manchester United.
Carlo Ancelotti disputa questa sera la sua quarta finale da allenatore, le prime 3 le aveva disputate da allenatore del Milan, l’ultima nel 2007.
Diego Simeone ha vinto due volte su otto contro il Real Madrid in carriera in tutte le competizioni: una di queste è la finale della Copa del Rey della scorsa stagione.
Tra i portieri che hanno più di 20 parate in questa Champions League, Iker Casillas (84,3&) e Thibaut Courtois (82,9%) hanno le migliori percentuali.
Sia Casillas che Courtois hanno mantenuto la loro porta inviolata in cinque occasioni in Champions League in questa stagione, proprio come Petr Cech e David de Gea.
Sarà possibile seguire la finale di Champions League tra Real e Atletico su Sky Calcio 1, Sky Calcio Hd, Premium Calcio 1 e Premium Calcio hd, in più, gli abbonati Sky e Mediaset Premium potranno seguire la diretta streaming anche su Sky On e Premium Play. Se invece vi interessa lo streaming online gratis e non siete quindi abbonati a nessun servizio, cliccate qui REAL MADRID-ATLETICO MADRID DIRETTA STREAMING LIVE TV LINK PC
Auguriamo a tutti voi una bella Finale e che vinca il migliore.

The post Real Madrid-Atletico Madrid Diretta Streaming Gratis Pc Tv Champions League appeared first on Focus CALCIO.

Finale Champions League 2014: Lisbona provincia di Madrid

24 maggio 2014

Leggi il seguito...

Finale Champions League 2014: Lisbona provincia di Madrid

FINALE CHAMPIONS LEAGUE 2014: si consuma questa sera l’ultimo atto stagionale per quanto riguarda i club, con l’assegnazione del trofeo più importante, ovvero la Champions League. Per la prima volta si affronteranno 2 squadre provenienti dalla stessa città. La differenza del palmares in campo è notevole: i Blancos vengono da 12 finali giocate e 9 vinte, mentre i Colchoneros sono alla seconda finale della loro storia, con la possibilità di diventare per la prima volta nella storia campioni Europei. La formazione di Simeone è anche l’unica squadra imbattuta della competizione.

FINALE CHAMPIONS LEAGUE 2014 PROBABILI FORMAZIONI: Queste le formazioni con cui le due squadre potrebbero scendere in campo questa sera le due squadre. L’Atletico recupera Diego Costa, che partirà dalla panchina, ed Arda Turan.
Real Madrid (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo; Khedira, Modric; Bale, Di Maria, Ronaldo; Benzema. Panchina: Lopez, Varane, Illarramendi, Nacho, Coentrao, Casemiro, Morata. Allenatore: Ancelotti
Atletico Madrid (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Felipe Luis; Koke, Gabi, Tiago, Arda Turan; Raul Garcia, Villa. Panchina: Aranzubia, Alderwield, Insua, Mario Suarez, Cristian Rodriguez, Sosa, Adryan, Diego Costa. Allenatore: Simeone.

The post Finale Champions League 2014: Lisbona provincia di Madrid appeared first on Focus CALCIO.

Streaming Real Madrid-Atletico finale Champions League

24 maggio 2014

Leggi il seguito...

Real Madrid: Bale choc ritorna in Inghilterra

Real Madrid: Bale choc ritorna in Inghilterra

Streaming Real Madrid Atletico Madrid: Siamo arrivati all’epilogo della stagione calcistica e allo stadio Da Luz di Lisbona si gioca la finale di Champions League tra le merengues del Real allenate da Carlo Ancelotti e l’Atletico Madrid allenato da Diego Simeone.
Streming Real Madrid-Atletico Madrid: é la prima volta nella storia che in una finale di Champions League si affrontano due squadre della stessa città, era capitato 4 volte invece che si affrontassero due squadre della stessa nazione.
I blancos hanno vinto la Coppa del Re quest’anno ma sono arrivati terzi in campionato, mentre l’Atletico ha vinto la Liga ed ora sogna anche la Champions per festeggiare un’annata davvero memorabile.
Streaming Real Madrid-Atletico Madrid: Il Real Madrid ha subito una sola sconfitta in Champions League, quella maturata in Germania contro il Borussia Dortmund per 2-0. Dopo aver dominato in girone di qualificazione con Juventus, Galatasaray e Copenaghen, i blancos hanno sconfitto negli ottavi finale lo Schalke04, nei quarti proprio il Borussia ed in semifinale gli altri tedeschi del Bayern Monaco, dimostrando tutta la forza di una squadra composta da assoluti fuoriclasse.
Streaming Real Madrid-Atletico Madrid: I colchoneros invece sono imbattuti in tutta la competizione. Negli ottavi la squadra di Simeone ha eliminato il Milan vincendo 1-0 a San Siro e poi demolendo i rossoneri per 4-1 al Vicente Calderon. Nei quarti di finale c’è stato il derby spagnolo con il Barcellona, doppia sfida da brividi. Andata al Camp Nou e pareggio 1-1 con euro gol dell’ex Juventus, il brasiliano Diego. Ritorno vinto per 1-0 in una partita dominata a larghi tratti dalla squadra madrilena.
In semifinale doppia sfida con il Chelsea allenato da Mourinho. Andata con pareggio 0-0 al Calderon, ritorno straordinario con vittoria in trasferta a Stamford Bridge per 3-1.
Streaming Real Madrid-Atletico Madrid: questa sera assisteremo senza dubbio ad una partita affascinante, aperta e ricca di colpi di scena. Da una parte i fuoriclasse del Real Madrid, capaci con una giocata di cambiare il match. Dall’altro lato il calcio a tutto campo dell’Atletico, calcio fatto di grinta, carattere, tecnica e schemi tattici perfetti.
Passiamo alle probabili formazioni:
REAL MADRID (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Pepe, S. Ramos, Marcelo; Illarramendi, Modric; Bale, Di Maria, Ronaldo; Benzema. All. Ancelotti.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Felipe Luis; Koke, Tiago, Gabi, Arda Turan; Raul Garcia, Villa. All. Simeone

Streaming Real Madrid-Atletico Madrid
: Per guardare la partita in streaming vi basterà collegarvi a Sky Calcio 1 dove ci sarà una lunga diretta oppure sul digitale terrestre di Mediaset con Premium Calcio. Se volete guardarla sul pc potrete utilizzare i servizi Sky Go e Premium Play per una streaming in diretta.
Se non siete clienti di questi servizi e volete guardare lo streaming Real Madrid in diretta live sul pc, tablet o smartphone vi basterà collegarvi gratis qui: STREAMING REAL MADRID ATLETICO CHAMPIONS LEAGUE GRATIS

The post Streaming Real Madrid-Atletico finale Champions League appeared first on Focus CALCIO.

Diretta streaming Real Madrid-Atletico Madrid Champions League Live tv Pc

24 maggio 2014

Leggi il seguito...

DIRETTA STREAMING: Real Madrid-Atletico Madrid è la finale di Champions League che si giocherà stasera allo stadio Da Luz di Lisbona alle ore 20.45. Un derby da brividi con l’Atletico allenato da Diego Simeone, vera sorpresa di tutta la stagione sportiva e già vincitore della Liga spagnola. Dall’altro lato ci sarà il Real Madrid delle stelle, con Ronaldo, Modric, Gareth Bale, Di Maria, Benzema e con allenatore Carletto Ancelotti.
Sarà una finale con anche ex calciatori del campionato italiano in campo, come Tiago e Diego in forza all’Atletico e che sono ex Juventus e come il forte Josè Sosa che è stato per un breve periodo un calciatore del Napoli.
DIRETTA STREAMING: Come dicevamo, l’Atletico di Simeone ha vinto la Liga spagnola grazie al pareggio ottenuto nell’ultima giornata al Camp Nou contro il Barcellona, mentre il Real quest’anno si è aggiudicato la Coppa del Re. Le due squadre si sono già affrontate 4 volte quest’anno, in campionato l’Atletico espugnò il Bernabue 1-0 e poi pareggiò in casa per 2-2. Mentre in coppa del Re le merengues hanno dominato il doppio confronto vincendo la doppia sfida con un parziale di 5-0.
In Champions League le due squadre hanno giocato ottimamente quasi tutte le partite. Il Real ha una sola sconfitta alle spalle, subita nel ritorno dei quarti di finale contro il Borussia Dortmund, sconfitta netta per 2-0. Il vero exploit di gioco il Real Madrid l’ha avuto in semifinale contro i campioni in carica del Bayern Monaco, andata al Bernabeu e vittoria delle merengues 1-0, ritorno all’Allian Arena e roboante vittoria per 4-0. La squadra di Ancelotti si è dimostrata cinica e spietata in contropiede, avendo un attacco straordinario fatto di velocità, tecnica e doti balistiche non indifferenti.
DIRETTA STREAMING: Atletico Madrid imbattuto, il cammino della squadra allenata da Diego Simeone è stato a dir poco esaltante. Dopo aver battuto nettamente il Milan, espugnando San Siro 1-0 con gol di Diego Costa e travolgendo i rossoneri al ritorno per 4-1. I colchoneros hanno battuto il Barcellona ai quarti di finale in una doppia sfida da brividi, 1-1 il punteggio della partita d’andata e 1-0 al ritorno, in una sfida dominata dalla squadra di Madrid.
Il vero colpaccio però l’Atletico l’ha messo a segno in semifinale, dopo aver pareggiato una brutta partita in casa per 0-0, la squadra si Simeone è andata a vincere allo Stamford Bridge contro il Chelsea per 3-1, una partita dominata dall’inizio alla fine con grinta, cattiveria agonistica e ottima tecnica.
DIRETTA STREAMING: Questa sera sarà una partita tra due squadre molto diverse tra loro, il Real Madrid di Ancelotti si affida principalmente ai suoi solisti ed al contropiede, vera arma micidiale a disposizione del mister romagnolo. L’Atletico invece è una squadra che pratica un calcio a tutto campo fatto di pressing, fraseggi, ottima quadratura a centrocampo, difesa rocciosa ma che sa anche impostare il gioco.
L’incontro sarà arbitrato dal signor Bjorn Kuipers, olandese. Gli assistenti saranno Van Roekel e Erwin Zeinstra.

DIRETTA STREAMING: Real Madrid-Atletico Madrid è anche una sfida tra i due allenatori, entrambi ex calciatori ed entrambi grandi conoscitori del calcio italiano. Ancelotti pratica più un calcio all’italiana, fatto di difesa e contropiede, cosi come con la doppia sfida con Bayern Monaco e Borussia, mentre l’Atletico gioca un calcio a viso aperto, come dimostra il colpaccio di Londra o la doppia sfida con i Barcellona. Il primo tempo del ritorno con i blaugrana fu fantastico, un Atletico scatenato che in 10 minuti prese a pallate il Barcellona e solo per la sfortuna il punteggio non fu più rotondo.
PROBABILI FORMAZIONI: Andiamo a scoprire insieme le probabili formazioni delle due squadre ricordando prima alcuni dettagli imprtanti, il Real Madrid ha il miglior attacco di questa Champions League, ben 37 gol realizzati in 12 partite, una media gol da record con oltre 3 gol a partita.
L’Atletico invece ha la miglior difesa, 6 gol subiti in 12 partite.
DIRETTA STREAMING REAL MADRID ATLETICO PROBABILI FORMAZIONI
REAL MADRID (4-2-3-1): Casillas; Arbeloa, Pepe, S. Ramos, Marcelo; Illarramendi, Modric; Bale, Di Maria, Ronaldo; Benzema. All. Ancelotti.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Godin, Miranda, Felipe Luis; Koke, Tiago, Gabi, Arda Turan; Raul Garcia, Villa. All. Simeone

La stella dell’Atletico Madrid è senza dubbio il brasiliano Diego Costa che ha realizzato 8 gol in questa competizione, la stella del Real è Cristiano Ronaldo, capocannoniere della Champions League con ben 16 gol realizzati.
DIRETTA STREAMING: Atletico Madrid-Real Madrid racchiude anche altri numeri importanti che andiamo ad elencarvi.
Cristiano Ronaldo ha realizzato ben 37 gol nelle ultime 29 partite in Champions League, un record spaventoso per un giocatore davvero devastante. Benzema e Di Maria sono i giocatori che hanno realizzato più assist vincenti, ben 5, a pari merito con Rooney del Manchester United.
Carlo Ancelotti disputa questa sera la sua quarta finale da allenatore, le prime 3 le aveva disputate da allenatore del Milan, l’ultima nel 2007.
Diego Simeone ha vinto due volte su otto contro il Real Madrid in carriera in tutte le competizioni: una di queste è la finale della Copa del Rey della scorsa stagione.
Tra i portieri che hanno più di 20 parate in questa Champions League, Iker Casillas (84,3&) e Thibaut Courtois (82,9%) hanno le migliori percentuali.
Sia Casillas che Courtois hanno mantenuto la loro porta inviolata in cinque occasioni in Champions League in questa stagione, proprio come Petr Cech e David de Gea.
DIRETTA STREAMING: La finale di Champions League tra Atletico Madrid e Real è possibile seguirla su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 ed anche con il servizio streaming che mette a disposizione Sky Go. Ci saranno ospiti importanti in studio e la telecronaca sempre stupenda di Massimo Marianella con commento tecnico di Massimo Mauro.
Sui canali Mediaset il match è visibile su digitale terrestre, su Premium Calcio e Premium Calcio Hd ed anche online in streaming su Premium Play, servizio valido solo per gli abbonati.
Se invece volete seguire la partita sul pc gratis in diretta streaming, vi basterà collegarvi al link che trovate a fine articolo. Buona finale a tutti.DIRETTA STREAMING REAL MADRID ATLETICO LINK TV PC

The post Diretta streaming Real Madrid-Atletico Madrid Champions League Live tv Pc appeared first on Focus CALCIO.

Simeone: Arda Turan e Diego Costa in dubbio, ma che finale ci aspetta

24 maggio 2014

Leggi il seguito...

Simeone: Arda Turan e Diego Costa in dubbio, ma che finale ci aspetta

Non troppo entusiasmo ma soprattutto la massima attenzione: il tecnico del l’Atletico Madrid Diego Simeone è già in clima finale di Champions League da qualche giorno l’avversario sarà il Real Madrid. Sappiamo che andremo ad affrontare una squadra forte rispetto all’inizio di stagione. Hanno un mister che in tanti vorrebbero e hanno giocatori importanti. Ma noi ci arriviamo nella giusta condizione per disputare un’ottima partita: non dobbiamo farci innervosire da quello che ci sarà sugli spalti, ma tenere duro fino alla fine e fare quello che abbiamo fatto fino ad oggi. Turan e Costa? Purtroppo non so se saranno dei nostri.

C’è gente che per giocare una partita del genere è disposta a scendere in campo fin dal primo minuto di gioco ed eventualmente dare il massimo fino al triplice fischio finale.

Simeone poi non perde il tempo ad esaltare il gruppo: lavoro con questi ragazzi dalla bellezza di tre anni e posso affermarvi come io personalmente da loro non capito tanto. Siamo consapevoli di essere campioni di Spagna e le nostre qualità le abbiamo ovviamente ci sono anche difetti.

“Sono assieme a questi ragazzi da tre anni, e posso dire di aver appreso molto da loro. Siamo consapevoli delle nostre qualità e dei nostri difetti. In conclusione, il Real Madrid ha senza ombra di dubbio un contropiede letale, una delle squadre migliori al mondo, per vincere bisognerà chiudere gli spazi e mantenere il possesso palla il più a lungo possibile fino a quando non si apriranno varchi.

The post Simeone: Arda Turan e Diego Costa in dubbio, ma che finale ci aspetta appeared first on Focus CALCIO.

Ancelotti: Cristiano Ronaldo ok, sarà una finale importante

24 maggio 2014

Leggi il seguito...

Ancelotti: Cristiano Ronaldo ok, sarà una finale importante

Il Real Madrid non vede l’ora di disputare la finale di Champions League dopo tanti anni in caso di vittoria starebbe a significare decima coppa.

Le parole del tecnico Ancelotti: siamo tutta la settimana aspettando con trepidazione che arrivi sabato ci giochiamo praticamente tutta l’annata, l’attesa è davvero tanta, sotto un punto di vista siamo preoccupati e non poco. Parlando di formazione l’ultimo allenamento che svolgeremo sarà di estrema importanza per valutare sia le condizioni di Pepe e Benzema, state sereni perché Cristiano Ronaldo sta bene. Al posto di Xabi Alonso ho deciso già chi far giocare stasera lo scoprirete. Il suo futuro al Milan? Il futuro è domani, per il momento non sto pensando a niente sinceramente.

Carlo sicuramente sta sognando di vincere la sua terza Champions League nella sua carriera: aspettare una finale del genere è sempre bello. La soddisfazione di essere arrivati fin qui è tanta ma i dubbi fino alla fine ci sono sempre.

Parlando degli avversari il tecnico Reggiolo ha fatto sapere che la partita sarà molto equilibrata fino alla fine Simeone ha costruito un gruppo di ragazzi importanti che non mollano mai. Per fare la partita che vogliamo dovremo scendere in campo decisi, la tranquillità sarà la nostra arma in più, dovremo farci trovare pronti.

The post Ancelotti: Cristiano Ronaldo ok, sarà una finale importante appeared first on Focus CALCIO.

prova articolo

9 maggio 2014

Leggi il seguito...

articolo di prova

The post prova articolo appeared first on Focus CALCIO.

Powered by AlterVista